Tempo di lettura: 2 minuti

Acerra (Na) – E’ già online sul sito del Comune di Acerra la modulistica per poter richiedere il buono spesa connesso all’emergenza alimentare da coronavirus per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali che saranno successivamente pubblicati sul sito del Comune. La procedura è molto semplice, attiva da oggi fino al 7 aprile 2020 e non è necessario presentare la domanda in forma cartacea, ma si invia automaticamente online, concludendo la procedura sul sito del Comune. Così come previsto dall’Ordinanza n. 658 del 29/03/2020 del Capo della Protezione Civile, l’Amministrazione comunale di Acerra ha previsto l’erogazione di buoni spesa come misure urgenti di solidarietà ed ha già attivato la piattaforma semplificata per la raccolta delle domande, senza dover assolutamente lasciare le proprie abitazioni, con la possibilità di compilarla anche tramite smartphone e tablet.

L’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune, al termine del periodo previsto per la presentazione delle domande che scade il 7 aprile, individuerà la platea dei beneficiari ed il relativo contributo alimentare tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da coronavirus COVID 19 e tra quelli in stato di bisogno, sulla base delle risorse economiche assegnata al Comune dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico (Reddito di Cittadinanza e misure “Cura Italia“).

I soggetti interessati possono andare sul sito del comune www.comune.acerra.na.it, cliccando sull’icona in alto (a forma di busta della spesa) si viene inoltrati al sito:  http://acerra.soluzionipa.it/portal/servizi/moduli/5/modulo e si può facilmente compilare la domanda.