Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Dopo l’eliminazione dalla Europa League contro il Granada gli azzurri dovranno recuperare il match contro la Juventus, la gara che ha alzato un vero e proprio polverone lo scorso ottobre, il 17 marzo. Dato il fitto calendario del Napoli però Adl starebbe pensando a chiedere un ulteriore rinvio.

In caso di match con i bianconeri il 17 marzo il Napoli affronterà, in sequenza Milan (14 marzo, Juventus (17) e Roma (21 marzo). Il patron azzurro vorrebbe quindi evitare di affrontare tre avversarie dirette, tute fuori casa, in una singola settimana.

Tutto però dipenderà dal match tra Juventus e Porto valido per l’accesso ai Quarti di Finale di Champions League. Se i bianconeri dovessero riuscire a ribaltare il risultato dell’andata infatti difficilmente avranno a disposizione un’altra giornata per recuperare. Discorso diverso se invece dovessero uscire dalla competizione.