Tempo di lettura: < 1 minuto

Pozzuoli (Na) – Dopo i funerali di Stato, che si sono celebrati questa mattina a Trieste, sono arrivate intorno alle 16 all’aeroporto militare di Ciampino i feretri dei due agenti uccisi il 4 ottobre scorso in questura a Trieste. Le salme di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego saranno trasportate rispettivamente a Pozzuoli e a Velletri dove saranno celebrati i funerali privati.

Proprio a Pozzuoli, città dell’agente Pierluigi Rotta è stato proclamato il lutto cittadino, e per l’occasione dei funerali di Stato, il sindaco ha disposto che tutti gli edifici pubblici esponessero la bandiera a mezz’asta invitando tutti i dipendenti pubblici, i docenti, gli alunni e gli operatori scolastici di ogni ordine e grado, gli esercenti le attività produttive e imprenditoriali ad osservare un minuto di raccoglimento alle 11. Tra poche ore il  feretro sarà accolto dal caloroso abbraccio dei suoi concittadini e venerdì sarà  celebrato il rito  funebre.