Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Ennesima aggressione al personale sanitario a Napoli. Questa volta all’Ospedale del Mare nel quartiere Ponticelli, dove un medico è stato aggredito da un paziente in attesa della visita.

A riportare l’evento è la pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”. Le aggressioni al personale sanitario del nuovo anno salgono così a quota 13 e siamo solo a gennaio.

La snervante attesa sulla barella ha fatto così saltare i nervi al paziente agitato che ha letteralmente lanciato una scrivania verso il malcapitato chirurgo. Lo stesso ha sporto denuncia alle forze dell’ordine.