Tempo di lettura: 1 minuto
Un agguato in pieno centro a Napoli ed esplode la paura. È stato trasportato al pronto soccorso Loreto Mare di Napoli sanguinante e quando lo hanno interrogato ha riferito di non aver visto chi gli ha sparato contro un colpo di pistola. È ricoverato per una frattura al piede destro a causa di proiettile calibro 7.65, Vincenzo Milone, 47 anni, con numerosi precedenti penali alle spalle. L’agguato è avvenuto in vico Sant’Erasmo, nella zona del Mercato, a Napoli. Indaga la polizia che cerca tracce ematiche sul luogo così da provare a risalire alla dinamica del raid.