Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Allerta meteo gialla in Campania e il Comune di Napoli decide di chiudere i tutti i parchi cittadini e di rinviare le iniziative culturali e gli eventi previsti in quelle sedi.

L’allerta meteo parte dalle ore 6 di domani mattina fino alle ore 20 della stessa giornata per piogge e temporali nella piana campana, a Napoli, nelle isole, nell’area vesuviana, in penisola sorrentino-amalfitana, sui monti di Sarno e Picentini, a Tusciano e nell’Alto Sele, nella piana del Sele e in alto Cilento, lungo il Tanagro e nel basso Cilento.

Si prevedono precipitazioni a prevalente carattere di rovescio e temporale, puntualmente di moderata intensità. Possibili raffiche nei temporali. I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da una incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, con danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulminazioni, possibili grandinate e a caduta di rami o alberi.