Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Al tifoso che ieri ha proferito parole razziste nei riguardi dei giocatori di colore del Napoli ed in particolare contro Kalidou Koulibaly, è stata messa a disposizione gratuitamente la maglia azzurra proprio del difensore dei partenopei, ma ad una sola condizione: che esca allo scoperto e chieda scusa. A farlo è un amico fraterno di Koulibaly, Franco Vigorita, a cui il calciatore oggi per il suo onomastico ha regalato la maglia dell’ultima gara disputata in casa.

“Nel giorno del mio onomastico – scrive provocatoriamente sui social Vigorita – ho ricevuto questa straordinaria ed ennesima dimostrazione di fratellanza di Kalidou Koulibaly … normalmente le utilizzo per charity… ma questa volta vorrei donarla a quel “tifoso”, se uscisse allo scoperto e chiedesse scusa per il gesto folle rivolto a Kalidou Koulibaly, Anguissa e Osimhen. Questa è la maglia di un uomo vero … vienila a prendere, c’è sempre un modo nella vita per farsi perdonare e dare l’esempio. Non è il colore della pelle che ci differenzia ma i colori del nostro animo”.