Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Dopo l’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid sono incominciate a circolare le prime indiscrezioni di calciomercato sui possibili obiettivi dei Blancos. Secondo quanto raccolto dal portale messicano ‘Soyfutbol.com’, il tecnico di Reggiolo avrebbe chiesto il suo pupillo Hirving Lozano, arrivato al Napoli proprio durante la sua gestione.

La notizia è stata confermata anche dalla radio ufficiale del club partenopeo: se arrivasse l’offerta di 50-60 milioni, Aurelio De Laurentiis potrebbe anche accettare e poi investire l’intera somma sul mercato per acquistare un esterno mancino. Ed è per questo motivo che nelle ultime ore si fa sempre più insistente la voce di un interessamento del Napoli per il marocchino Hakim Ziyech, centrocampista offensivo classe 1993 del Chelsea.

L’ex Ajax, fresco campione d’Europa con i “Blues”, non rientra nei piani di Tuchel e molto probabilmente lascerà Londra nella sessione estiva di calciomercato. Ziyech nasce come trequartista, ma all’occorrenza può essere posizionato anche come ala e questo conferma la volontà del Napoli di prendere giocatori multiuso, così da poter aver anche alternative tattiche e passare dal 4-3-3 al 4-3-1-2 come Spalletti vorrebbe.

Al momento, però, si tratta solamente di un rumors ma con una eventuale cessione di Lozano, Ziyech diventerebbe uno dei primi nomi sui quali si fionderebbe il direttore sportivo Cristiano Giuntoli.