Tempo di lettura: 1 minuto

Afragola (Na) – Circa 188 chili di sigarette, 939 stecche per la precisione, sono stati sequestrati questa mattina ad Afrogola, in provincia di Napoli. A finire nei guai un 32enne già noto alle forze dell’ordine, arrestato per contrabbando. L’uomo nascondeva la merce in un deposito e sui pacchetti non compariva il bollino dei monopoli di Stato. La merce è stata sequestrata e il 32enne, giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.