Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Assalto al portavalori con i mitra. Non è un film ma è quello che è successo questa mattina a Giugliano, in provincia di Napoli, dove è stato assaltato e rapinato un blindato. Il colpo è avvenuto proprio fuori l’ufficio postale in Via Colonne. I malviventi sono scesi da una macchina bianca, una Renault Clio con una targa contraffatta, armati di mitra e hanno costretto i tre vigilintaes del furgone ad aprire i portelloni e consegnare tutti i soldi presenti nel mezzo.

Per la fuga hanno usato una seconda automobile, questa volta una Fiat Punto, con la quale si sono dileguati in un attimo. Alla rapina fulminea hanno assistito increduli diversi passanti. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Giugliano che hanno avviato le indagini. I militari stanno già acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Il bottino della rapina non è stato ancora quantificato ma sarebbe di diverse centinaia di migliaia di euro. Erano i soldi con cui l’ufficio postale l’indomani avrebbe dovuto pagare le pensioni.