Tempo di lettura: 3 minuti

Napoli – Ci siamo: L’Immortale, uno dei film più attesi dagli appassionati di Gomorra, arriverà nelle sale italiane il 5 dicembre. Dopo il successo travolgente del film di Matteo Garrone e delle quattro stagioni della serie tv targata Sky sbarca al cinema la pellicola scritta, diretta e interpretata da Marco D’Amore. Tra i cinefili e gli amanti della serie non si parla d’altro da settimane, e le previsioni degli esperti parlano di sale gremite e sold out a non finire. Insomma: il fermento è alle stelle. Il film non è solo un’opera cinematografica ma un nuovo capitolo che si integra completamente in “Gomorra” e fa da ponte tra la quarta e la quinta stagione.

Il corpo di Ciro di Marzio sta affondando nelle acque scure del Golfo di Napoli. E mentre sprofonda sempre più, affiorano i ricordi. I suoni attutiti dall’acqua si confondono con le urla della gente in fuga. E’ il 1980, la terra trema, il palazzo crolla, ma sotto le macerie si sente il pianto di un neonato ancora vivo. Dieci anni più tardi, ritroviamo quel neonato ormai cresciuto, mentre sopravvive come può alle strade di Napoli, figlio di nessuno. Ricordi vividi di un’educazione criminale che l’hanno reso ciò che è: Ciro Di Marzio, l’Immortale.

Ciro, quindi, è riuscito a sopravvivere al colpo di pistola sparato – dietro sua richiesta – dall’amico fraterno Genny Savastano. Curato e preso sotto la sua ala protettiva dall’anziano boss Don Aniello, l’uomo viene trasferito in gran segreto in Lettonia, dove dovrà gestire un grosso traffico di cocaina per conto di malavitosi locali. Nella ex repubblica sovietica, Di Marzio ritrova il suo vecchio mentore e padre putativo Bruno, ora in combutta con la mafia locale. L’incontro scatena nel boss i ricordi della sua infanzia nella Napoli post-terremoto, l’uscita dall’orfanotrofio e i furti di autoradio insieme ai suoi coetanei, col suo rapido emergere nella baby gang come futuro capo criminale. Insomma, un film pensato per gli amanti della serie, che farà felice chi segue da tempo Gomorra.

L’attore nei giorni scorsi sulla propria pagina Facebook ha annunciato: “Il 5 dicembre per la prima de L’immortale a Napoli, Cinema Metropolitan. Passerò in tutte le sale a salutare il pubblico! Con me il cast e tanti amici e colleghi. Al link qui sotto potete prenotare i biglietti… vi aspetto!!! A breve darò anche comunicazione del tour che farò a partire dal 6 e che mi porterà in giro per tutta L’Italia! Facciamo esplodere i Cinema… D’Amore!”. Quattro le sale dedicate alla proiezione del film al Cinema Metropolitan di Via Chiaia, a Napoli. Il primo con inizio alle 20, poi 20.15, 20.30 e 20.45.