Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Fa discutere un post di Selvaggia Lucarelli, in cui la scrittrice e commentatrice tv sciorina una lunghissima serie di luoghi comuni sulla città di Napoli, concludendo con una frecciata ai napoletani che si sono sentiti offesi da uno spot delle merendine, attualmente in onda, che ritrae una famiglia intenta a fare colazione mentre un assistente vocale fa partire una musica neomelodica, che diverte i bambini e infastidisce i genitori.

Dopo aver elencato una serie di cliché su Napoli e i napoletani, avvalorando le tesi che li sostengono, la commentatrice chiosa: “Tutta questa breve premessa era per dire, con umiltà, che a me il tanto discusso spot delle merendine che ironizza sulla sulla musica neomelodica ha fatto ridere“.