Tempo di lettura: < 1 minuto

Bacoli (Na) – A seguito delle numerose azioni di vandalismo lungo il belvedere di via Faro a Miseno, nel comune di Bacoli, il primo cittadino Josi Gerardo Della Ragione ha deciso di chiudere l’accesso stradale alle auto.

È vergognoso – racconta il sindaco – attraversare via Faro, a Miseno, tra centinaia di fazzoletti e preservativi gettati a terra. Uno schifo. È indecente affacciarsi al belvedere, dal paesaggio mozzafiato, ed “ammirare” distese di pneumatici, lavatrici, mobili. Uno scandalo”.

Un’offesa alla città – continua il primo cittadino del comune flegreo –  non più tollerabile. Abbiamo deciso di chiudere la strada alle auto. Basta. Dopo il tunnel, accoglieremo i cittadini con fioriere, fiori colorati e rastrelliere per bici donate da volontari e associazioni”.

Oltre a tutte le indicazioni – conclude Della Ragione –  per vivere il sentiero, fin sopra la sommità di Capo Miseno. Vogliamo che questo angolo di paradiso vengo vissuto da famiglie, bambini, atleti, turisti. Meno degrado, più bellezza. Un passo alla volta”.