Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Impegno in trasferta per la Gevi Napoli, reduce dall’importante successo casalingo contro i campioni d’Italia della Virtus Bologna, che affronta domani, nell’anticipo della sesta giornata del campionato di Serie A, l’Allianz Pallacanestro Trieste. Il match si disputa al PalaRubini-Allianz Dome di Trieste, con inizio alle ore 20,30. I partenopei, privi del play titolare Mayo, rientrato negli USA per problemi familiari, sono attesi da un durissimo impegno contro la squadra giuliana, fino a questo momento imbattuta in casa con tre successi su altrettante partite.

Per gli azzurri c’è da confermare il percorso di crescita intrapreso in questo inizio di campionato con i miglioramenti mostrati nelle ultime gare. Unico ex del match, Jordan Parks, a Trieste per due stagioni, dal 2015 al 2017. “Sarà una partita in cui il controllo del ritmo rivestirà un ruolo fondamentale – ha dichiarato prima della partenza coach Sacripanti -. Noi dobbiamo trovare nuovi equilibri dovuti all’assenza di Josh Mayo. Tutti i giocatori saranno chiamati a dare qualcosa in più. Sarà molto importante cercare di limitare i break negativi all’interno della gara. Trieste è una squadra in grande fiducia, allenata molto bene e che ha le idee chiare. Prevedo una partita di alto livello tattico”.