Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Avevano fatto sorridere le foto che ritraevano un bambino vestito “da Borrelli” a Carnevale: occhiali, barba finta ed un cartello con tanto di denuncia verso il parcheggiatore abusivo di turno. Fu lo stesso consigliere regionale dei Verdi a diffondere la notizie tramite la sua pagina Facebook. Oggi però i due si sono direttamente visti da vicino.

“Prima o poi dovevamo incontrarci”, ha scritto Borrelli, con in allegato una serie di foto che ritraggono i due insieme, tra l’altro anche somiglianti.