Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli –   Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Carlo Arena hanno arrestato Gaetano Attraente e Mariano Grossi , entrambi napoletani e con pregiudizi di polizia, rispettivamente di 24 e 39 anni per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri non sdoganati. I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, hanno notato in via Tenore all’altezza dell’intersezione stradale con via Antonio De Curtis, uno scooter Honda modello sky ,viaggiante a velocità sostenuta e a modo di staffetta, seguito a ruota da una Fiat panda modello van.

I conducenti dei 2 mezzi, alla vista della polizia hanno tentato di immettersi nell’adiacente via De Curtis per evitare un probabile controllo di polizia. I poliziotti, insospettiti dall’atteggiamento e dalla sostenuta velocità, hanno deciso di fermarli, e a seguito del controllo hanno rinvenuto e sequestrato all’interno della Panda 10 scatoli di cartone contenenti 300 stecche di tabacco lavorato estero marca Winston Blue, Winston Rosse e Rothmans, aventi peso complessivo di 60 chilogrammi.

Gli agenti hanno altresì sequestrato i cellulari utilizzati dal 24enne e dal 39enne per rimanere in stretto contatto tra loro per eludere i controlli di polizia. Attraente e Grosso sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito per direttissima.