Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Questa notte a Boscoreale è stata fatta esplodere una bomba carta molto potente nei pressi della dimora di Antonino Cesarano detto “O’ Merican”. Si tratta di un pregiudicato sorvegliato speciale con precedenti per droga con obbligo di residenza nel comune partenopeo.

L’esplosione ha messo in allarme tutto il quartiere che si è svegliato dunque di soprassalto. Inoltre pare che abbia danneggiato anche il cancello dell’ingresso dell’abitazione di “O’ Merican” nonché un auto parcheggiata nei presso. Ad indagare sull’episodio sono i carabinieri di Torre Annunziata che non escludono alcuna pista investigativa e che cercheranno dunque di capire i motivi di questo atto violento.