- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Caivano e’ diventato il simbolo del degrado e dell’assenza dello Stato proprio per politici come De Luca e suoi governi nazionali. Meloni arriva in visita istituzionale proprio a verificare i risultati dell’impegno promesso e concretizzato. Mentre Caivano diventava Caivano, De Luca dov’era? Governa la Campania da 9 anni e zero ‘tituli’, in comproprietà con i suoi Pd nazionali. Continua ad insultare tutti, da Giorgia a Don Patriciello, aiutando l’antistato che proprio della sfiducia e della rassegnazione dei cittadini si nutre. De Luca aiuta la camorra a piegare le coscienze e lo fa, nella migliore delle ipotesi, solo per la sua disperazione politica. E’ finito, con un futuro alle spalle ma conosce il suo epilogo politico nel peggiore dei modi”. Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.