Caldo record, dramma a Napoli: donna muore mentre fa il bagno

Tempo di lettura: 1 minuto

Portici (Na) – Caldo record, ancora una vittima sulle spiagge napoletane. Una donna cardiopatica di 64 anni ha perso la vita dopo aver accusato un malore mentre faceva il bagno. Tragedia nella tarda mattinata di martedì 13 agosto sulla spiaggia del Granatello di Portici (Napoli). Nonostante i soccorsi, anche di un infermiere che si trovava in un lido, la donna residente ad Ercolano non ce l’ha fatta. 

A rendersi conto della situazione è stato un bagnante che ha visto galleggiare il corpo della 64enne a pochi metri dalla riva. Sul posto sono poi giunti i sanitari del 118, che hanno solo potuto constatare il decesso della vittima, e i carabinieri. Dolore tra i familiari e le numerose persone presenti sulla spiaggia del comune vesuviano dove la scorsa settimana, all’ex Lido Rex, è morto Roberto Guardato, 46enne stroncato da malore in acqua davanti a moglie e figli.