Tempo di lettura: 1 minuto

Incantati dalle bellezze di Pozzuoli ma spiazzati dal furto del loro camper, con il quale sono partiti dal Belgio per girare buona parte dell’Italia. E’ la disavventura vissuta una famiglia originaria di Balen, città in provincia di Anversa, che nel pomeriggio di domenica dopo aver visitato l’Anfiteatro Flavio e il rione Terra si è ritrovata di fronte all’amara scoperta: il Fiat Ducato McLouis Souverun parcheggiato lungo Corso Terracciano non c’era più.

Delusione e amarezza comprensibile, poi la denuncia alle forze dell’ordine e l’appello, in italiano, inglese e olandese, lanciato su Facebook e condiviso da migliaia di persone. “Il camper – scrive la figlia della coppia di coniugi – è facilmente riconoscibile per la presenza dello stemma della squadra di calcio del Brugge. Se hai visto qualcosa o riconosciuto il camper per favore non esitare a contattarmi”.

La famiglia intanto nelle scorse ore è rientrata in aereo in Belgio e attende notizie positive.