Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Al via oggi, 23 febbraio, il Carnevale di Scampia promosso dal Gridas. Giunto alla sua 38esima edizione rientra negli eventi del Carnevale Sociale di Napoli. Partenza alle ore 10 da Via Monte Rosa. Il corteo girerà il quartiere a nord di Napoli per l’intera mattinata per poi concludersi con la piantumazione di nuove piante nei giardini pubblici del quartiere Scampia.

Il Carnevale di Scampia nasce nel 1983 quando l’associazione Gridas, creata da Felice Pignataro, decise di dare vita a questa tradizionale sfilata nel quartiere di periferia. Anche per quest’anno non mancheranno così i tradizionali carri allegorici preparati nelle scuole e nelle associazioni di Scampia in questo ultimo mese.

Il tema del Carnevale di Scampia 2020

Il tema scelto per quest’anno è: “LA RISCOSSA DEI PAPPICI ovverossia TUTTI INSIEME CHE’ NON C’E’ PIU’ TEMPO”.
Il riferimento è al proverbio napoletano del pappicio che con tenacia e costanza riesce a perforare una noce, ma anche alla necessità di unirsi e ribaltare dal basso le sorti dell’umanità. Tanti piccoli insieme possono rigettare indietro nuovi e vecchi fascismi e sopraffazioni e pretendere urgentemente leggi e impegni dei “grandi” a favore di un futuro migliore, sul clima e non solo. Ma anche il lavoro silenzioso che sta riqualificando dal basso le nostre città, ridonando bellezza a territori abbandonati al degrado e al malaffare, cambiando faccia agli spazi pubblici urbani
nell’assenza più o meno colpevole delle istituzioni.