Tempo di lettura: < 1 minuto

Casalnuovo (Na) – Nel comune napoletano è apparso un nuovo murales dedicato a Kobe Bryant, leggende dell’NBA venuta a mancare lo scorso 26 gennaio per un incidente in elicottero.

A realizzare l’opera è stato Raffaele Liuzzi, meglio conosciuto come Raffo, nato nei quartieri spagnoli e cresciuto a Ponticelli. Il murales è stato realizzato a Via Napoli, proprio sulle mura esterne di un campo di basket. Lo stesso artista ha pubblicato le immagini della sua creazione su Facebook. 

“Credo che Dio debba darci un po’ di tregua. La morte di Kobe e dei suoi amici è inaccettabile”, ha scritto Raffo sulla sua pagina.