Tempo di lettura: 2 minuti

C’è anche un po’ di Napoli nella classifica stilata da ‘Money.Uk’ dei 10 chef più di successo in Europa: quattro (più uno solo nella lista Uk) su 10 sono italiani. Analizzando dei fattori ben precisi, come il patrimonio, il numero di libri pubblicati, le stelle Michelin, il grado di influenza sui social, le apparizioni tv e la durata della carriera, al terzo posto, secondo tra gli italiani, la star di Masterchef Italia, lo chef napoletano Antonino Cannavacciuolo. Quest’ultimo ha due stelle Michelin e combina “Nord e Sud nel suo ristorante Villa Crespi”, tra gli “chef più noti d’Italia grazie ai suoi sette anni di carriera televisiva” e 2,8 milioni di follower su Instagram, ha una fortuna da 4.908.992 di sterline. Nella lista dedicata al Regno Unito al terzo posto lo chef napoletano Gino D’Acampo, che si è guadagnato la fama nel Paese con le sue ricette ispirate alla cucina italiana e appare regolarmente in show tv come “ITV’s This Morning” e “Celebrity Juice”. Il carismatico chef originario di Torre del Greco, ha al suo attivo 12 libri di cucina, 37 ristoranti e una fortuna di 7.787.500 milioni di sterline. 

“Una volta la fama, i soldi e il successo erano patrimonio esclusivo di attori, cantanti e star dello sport – scrivono su Money Uk – ma negli ultimi anni i soldi si sono spostati anche in cucina. Infatti, grazie a programmi televisivi e piattaforme come Instagram, i grandi chef stanno riuscendo a consolidare il proprio brand e far crescere il proprio conto in banca. I nostri esperti finanziari hanno fatto i calcoli per capire quale siano i celebrity chef con più successo”.