Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Valeria Ciarambino mette nel mirino il presidente Eav, Umberto De Gregorio – dopo l’articolo di Anteprima24 sul bando (nei giorni di ferragosto) per assumere un dirigente con uno stipendio da 100 mila euro.

Chi sarà uomo d’oro di De Luca?” “L’Eav ha il record di ritardi e soppressioni, ha il parco treni più vecchio d’Europa, i vagoni bruciano e i passeggeri scappano a piedi sui binari, servono macchinisti e mezzi nuovi. Ma De Gregorio lancia bando per poltrona da 100mila euro l’anno. Chi sarà l’uomo d’oro di De Luca?” attacca la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Campania su Twitter.