Tempo di lettura: 2 minuti

Ercolano (Na) – Da Babilonia in Iraq fino a Darwin in California passando per le pendici del Vesuvio, immergendosi nel fascino senza tempo di Ercolano.

Così la città del Miglio d’Oro riceve l’ennesimo riconoscimento internazionale. Entrando nella classifica delle “9 città perdute più affascinanti del mondo”, stilata della guida turistica più nota del globo, la casa editrice australiana Lonely Planet.

La città vesuviana, inoltre, è l’unica meta italiana della speciale classifica che per il continente europeo vede, insieme ad Ercolano, anche Dunwich nel Regno Unito e Skara Bra in Scozia.

Sono andate distrutte per guerre, catastrofi naturali o semplicemente perché avevano perso la loro funzione” spiegano le guide turistiche motivando le ragioni della scelta.
Niente dura per sempre, o quasi – chiariscono – perché il loro mistero e il loro fascino sono immortali: ecco alcune delle città, paesi e villaggi perduti su cui continuare a fantasticare”.

Ragion per cui da anni migliaia di turisti da tutto il mondo raggiungo la costa vesuviana per riassaporare la storia tenuta intatta tra gli anfratti di quello che un tempo era rinominato il Miglio d’Oro e che ancora oggi accoglie visitatori da ogni dove.

A rimanere affascinati dagli scavi archeologici di Ercolano che hanno restituito i resti dell’antica Herculaneum, seppellita sotto una coltre di ceneri, lapilli e fango durante l’eruzione del Vesuvio del 79, sono circa mezzo milione di curiosi ogni anno. Dati risalenti, naturalmente, a prima dello scoppio della pandemia da coronavirus.

Fu scoperta 300 anni fa – si legge nella classifica – e rimane una miniera d’oro per archeologi. La colata piroclastica che abbracciò la città carbonizzò il materiale organico, preservando le strutture e i corpi umani. Ancora più interessanti, tuttavia, sono le centinaia di pergamene trovate nella Villa dei Papiri, testi dell’unica biblioteca antica ad essere sopravvissuti fino ai tempi moderni”.

Le 9 città perdute più affascinanti del mondo:

  • Palenque, Messico
  • Babilonia, Iraq
  • Angkor, Cambogia
  • Dunwich, Regno Unito
  • Ercolano, Italia
  • Darwin, California, USA
  • Skara Brae, Scozia
  • Taxila, Pakistan
  • Cartagine, Tunisia