Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Un 15enne, ritenuto gravemente indiziato del tentativo di omicidio di un 19enne (che ha ricevuto 19 coltellate), commesso nella notte tra venerdì e sabato scorsi in Piazza Santa Maria della Fede, nel Borgo Sant’Antonio Abate, è stato fermato dai carabinieri della Stazione di Napoli Borgoloreto.
Il provvedimento è stato emesso dalla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli e sarà posto all’esame del Gip durante l’udienza di convalida. Documenta l’aggressione verosimilmente compiuta dal minorenne ai danni del 19enne durante una lite scoppiata per motivi futili. Il giovane è stato portato nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.