Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Noi Lombardi veniamo schifati da gente che periodicamente vive in mezzo all’immondizia (napoletani et similia), da gente che non ha il bidet (francesi) e da gente la cui capitale (Bucarest) ha le fogne popolate da bambini abbandonati. Da queste persone non accettiamo lezioni di igiene: tranquilli, alla fine di tutto questo, i ruoli torneranno a invertirsi”.

Ecco quanto scritto su Facebook da Niccolò Fraschini, consigliere comunale di Pavia per la lista civica Pavia Prima. Il post è stato poi rimosso a circa dieci ore di distanza dalla pubblicazione.