Tempo di lettura: < 1 minuto

Castellammare di Stabia (Na) – Giornata di giudice sportivo nel campionato di Serie B. Nessuna decisione degna di nota per Cittadella e Juve Stabia, prossime avversarie nel turno di campionato. Per le vespe da segnalare l’entrata in diffida di Fazio e Germoni che salteranno la prossima in caso di nuovo giallo. Ben più dura è la decisione che riguarda la società che dovrà pagare una sanzione di 20mila euro per “avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, intonato numerosi cori insultanti ed intimidatori all’indirizzo degli Ufficiali di gara, aggravati da macabri riferimenti alla memoria dell’Arbitro recentemente scomparso”.