Tempo di lettura: < 1 minuto

Piano di Sorrento (Na) – Aumenta il numero dei positivi in Campania. Tra i contagiati del focolaio di Sant’Antonio Abate figura anche un congiunto di un dipendente della “Sonrisa” che lavora in un bar della Costiera sorrentina.

“A seguito del contagio accertato su un dipendente del Gran Caffe Marianiello risultato nella giornata di ieri positivo al Covid-19, sono stati predisposti in sinergia con il Dipartimento  di Prevenzione dell’Asl Napoli 3 sud tamponi nasofaringei su tutto il personale della struttura e all’esito degli stessi sono risultati positivi altri tre dipendenti attualmente posti in quarantena”, informa Vincenzo Iaccarino, il sindaco di Piano di Sorrento, luogo in cui è situato il bar.

“Pertanto coloro che negli ultimi 14 giorni hanno frequentato il locale, sono invitati a rivolgersi al proprio medico curante che, secondo le linee guida, provvederà a disporre l’esame di concerto con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl”, continua il primo cittadino Iaccarino.

Inoltre l’amministrazione comunale ha deciso di sospendere, in via precauzionale, gli eventi pubblici  dei prossimi giorni.