Tempo di lettura: < 1 minuto

Ischia (Na) – Ha manifestato i sintomi tipici del Coronavirus dopo essere rientrato ad Ischia da Malta e ha scoperto di essere positivo.

Era partito per lavoro e ha trascorso un lungo periodo a Malta un cittadino libanese di circa 40 anni che, tornato ad Ischia, ha accusato un malessere ed è stato portato all’ospedale di Lacco Ameno dove ha scoperto di aver contratto il virus.

L’uomo è stato trasferito al Covid Center dell’Ospedale del Mare di Napoli con un’idroambulanza della Guardia Costiera.

Nessun pericolo di diffusione del contagio” ha rassicurato il dottor Ciro Di Gennaro, responsabile covid della ASL Napoli 2 per l’isola d’Ischia, “il paziente è stato isolato sin dalla sua entrata al Rizzoli, sono stati osservate scrupolosamente tutte le procedure previste per tutelare gli altri malati ed il personale sanitario e possiamo quindi affermare che ad Ischia non c’è allarme covid”.