Tempo di lettura: < 1 minuto

Pozzuoli (Na) – Il Comune di Pozzuoli decide di chiudere gli uffici dopo la scoperta di uno stagista affetto da coronavirus nella sede centrale.

“Senza creare nessun allarmismo e solo in via precauzionale, per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti, chiuderemo al pubblico, per quindici giorni, gli uffici della sede centrale del Municipio, in attesa che siano completati i link epidemiologici dei contatti avuti dallo stagista risultato positivo al covid. L’attività amministrativa non subirà variazioni o rallentamenti, ma proseguirà normalmente”, spiega il sindaco Vincenzo Figliolia.