Tempo di lettura: 2 minuti

San Giuseppe Vesuviano (Na) – Un alunno positivo al Covid e la scuola chiude. È successo a San Giuseppe Vesuviano nell’Istituto Einaudi-Giordano dove il sindaco Vincenzo Catapano ha disposto l’immediata chiusura della struttura fino al 4 ottobre per consentire la sanificazione della scuola, le indagini e l’esecuzione dei tamponi da parte dell’Asl.

Il comunicato del sindaco: “Questa mattina mi è stata comunicata la positività al covid di un alunno frequentante l’Istituto Einaudi-Giordano, a cui auguro una pronta guarigione. Senza esitazione ho disposto l’immediata chiusura della struttura fino al 4 ottobre, per consentire la sanificazione della stessa, le indagini e l’esecuzione dei tamponi da parte dell’A.S.L. Invito tutti a prestare massima ed immediata collaborazione alle Autorità Sanitarie, nonché gli studenti ed il personale della scuola ad osservare immediatamente e rigorosamente un precauzionale isolamento. Ricordo che il nostro Codice Penale punisce severamente il reato di diffusione dolosa o colposa di epidemia. Nel predisporre la proroga dell’apertura delle scuole di competenza comunale avevo già sottoposto all’attenzione dell’istituto Einaudi la presenza di molteplici criticità che suggerivano prudenza e precauzione, nonché l’opportunità di posticipare la riapertura. Sono rimasto inascoltato. Dunque, chiedo a tutti, nuovamente, di adottare, nei confronti della grave emergenza sanitaria che stiamo attraversando, un giudizio di serietà e di responsabilità. Non è tollerabile che qualcuno tenti di sminuire o semplificare i rischi dell’emergenza e non consentirò a nessuno di mettere a repentaglio la vita dei nostri figli e dei cittadini di San Giuseppe Vesuviano”.