Tempo di lettura: < 1 minuto

Torre Annunziata – I soli quattro casi registrati nelle ultime 24 ore, a fronte di 75 tamponi processati (pari al 5,33%), e il numero dei contagi attivi calato sotto quota 200, non convincono il sindaco di Torre Annunziata (Napoli) Vincenzo Ascione, che anche domani ha deciso di sospendere il mercato settimanale del venerdì. Il primo cittadino infatti ha firmato un’ordinanza con la quale stabilisce che ”a partire dal 9 aprile e fino alla revoca delle misure contenute nella cosiddetta zona rossa” sono sospese la vendita di generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici nell’area mercatale settimanale posta in prossimità dello stadio Giraud. A preoccupare il sindaco della città vesuviana, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrate 47 guarigioni, è il rischio di un peggioramento della situazione generale, tenuto conto che sono attualmente 168 le persone ancora positive al Covid-19 e tenuto presente che proprio nelle ultime ore è stato segnalato il decesso di un uomo di 70 anni, che porta il conto complessivo delle vittime dovute all’emergenza sanitaria da inizio pandemia a quota 83. ”L’amministrazione comunale – le parole del primo cittadino – partecipa commossa al dolore dei familiari della persona scomparsa, ed esprime loro le proprie condoglianze”.