Tempo di lettura: 1 minuto
Napoli – I carabinieri della stazione di Napoli Quartiere 167 hanno arrestato Daniele Sciarrillo, 29enne di Mercogliano già noto alle forze dell’ordine. È stato notato dai militari mentre si allontanava velocemente, a bordo della sua auto, dalla “vela celeste” di Scampia.
 
Inseguito, Sciarrillo è stato bloccato e perquisito. Nella sua auto 21 cilindretti  di eroina del peso complessivo di 19 grammi. Sequestrata anche la somma contante di 6.045 euro, ritenuta provento illecito. Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio, il 29enne è stato tradotto in carcere in attesa di giudizio.