Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Sgominata la banda di topi d’auto specializzata nei furti di pneumatici. In manette sono finiti all’alba di ieri tre specialisti, stanati dalla polizia all’Arenella. Sono da poco passate le 5, quando un cittadino ha allertato la Polizia di Stato tramite il 113 per segnalare, in viale Raffaello, tre uomini giunti a bordo di due auto intenti a smontare dei pneumatici da un autovettura in sosta.

Gli agenti del commissariato Dante hanno prontamente raggiunto il viale intercettando e bloccando due autovetture, una Lancia Musa con a bordo un uomo ed una fiat idea con a bordo altri due uomini. Gli agenti hanno accertato che i tre avevano appena smontato i quattro pneumatici da una Renault Scenic parcheggiata a pochi metri di distanza posizionandola su dei mattoni. I pneumatici sono stati rinvenuti all’interno della Lancia Musa e coperti da un telone. I tre uomini, Giovanni Viggiani, 39 anni, Gaetano D’Ambrosio, 50 anni, e Giuseppe De Filippo, 55 anni napoletano, tutti con precedenti di polizia, sono stati arrestati per il reato di furto aggravato. Tutti i componenti della banda sono originari e residenti nel quartiere Secondigliano, a Napoli Nord. Il 39enne e il 50enne erano già stati arrestati in flagranza nell’ottobre del 2017, nonché più volte denunciati per avere tenuto analoga condotta criminosa.