Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Quattro cuccioli di caimano e altri animali di cui sono vietate la vendita e la detenzione sono stati sequestrati dalle Guardie zoofile Agriambiente nella zona dell’ospedale Monaldi a Napoli. “Siamo intervenuti seguendo un tentativo di compravendita di tartarughe su un noto sito per acquisti on line – spiega Carlo Costa delle Guardie zoofile – e quando siamo arrivati sul posto abbiamo trovato non solo 48 esemplari di tartarughe ma anche quattro cuccioli di caimano. Abbiamo proceduto al sequestro degli esemplari anche se, a causa della carenza di posto presso la struttura veterinaria dell’Asl, gli stessi sono stati riaffidati alla persona che li deteneva. Chiederemo che i cuccioli siano ospitati in struttura più idonea come l’acquario dello zoo”. “Traffico e compravendita di animali esotici sono un fenomeno in continua crescita contro il quale occorre intensificare i controlli, sottolinea il consigliere regionale dei Verdi, Borrelli.