Tempo di lettura: < 1 minuto

Portici (Na) –  “La schifezza della minoranza mi è nota, ma il mutismo della maggioranza mi ha sorpreso. Siete veramente delle persone che rasentate lo schifo. Rasentate lo schifo”. Parole dure quelle rivolte ieri sera dal sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, esponente del Pd, a maggioranza e opposizione in consiglio comunale. Il nervosismo di Cuomo deriva da una questione procedurale, ma lo sfogo è eclatante. Intanto, il presidente del Consiglio comunale, Claudio Teodonno, ha convocato l’assemblea per stasera alle 22, esattamente quando scatta il coprifuoco.