Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Il Napoli è in America, un mondo che Aurelio De Laurentiis conosce bene. Questa volta, però, il presidente azzurro non è volato oltre oceano per questioni di cinema ma per seguire la squadra di Carlo Ancelotti. La doppia sfida con il Barcellona affascina sicuramente ma il calciomercato resta al centro dei pensieri dei tifosi. E proprio di affari ha parlato lo stesso De Laurentiis in un’intervista rilasciata al programma “Fuera de Juego“, andata in onda sulla ESPN

Lo vogliamo e lo stiamo seguendo dallo scorso gennaio, sappiamo esattamente che tipo di giocatore è e che valore ha. Può essere un buon acquisto per il Napoli così come James Rodriguez oppure altri. Magari diamo un occhio al brasiliano Everton che è molto bravo o a tanti altri”, ha dichiarato il presidente, cercando di depistare, “quello che mi piace di Lozano è il suo essere giovane a differenza di James, il quale, tuttavia, ha maggiore esperienza e ha giocato due volte con Ancelotti. Avrei e avremmo una garanzia in questo caso”.

Diverse trattative in ballo, insomma, sperando di poter presto raccogliere i frutti di tanto seminare. “Dobbiamo considerare chi può aiutare maggiormente la squadra. Io ho una mia idea, Giuntoli ne ha un’altra, Ancelotti un’altra ancora. Il giudizio è molto personale, non importa cosa possa dire io”, ha concluso De Laurentiis.