Universiadi, sediolini colorati al San Paolo: De Luca attacca Borriello

Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli –  Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, a margine di un evento a Palazzo Reale a Napoli ha parlato dei lavori al San Paolo e dell’assessore comunale allo Sport Ciro Borriello: “Se il sedicente assessore allo sport del Comune di Napoli stesse a casa noi avremmo una facilitazione di tutto il lavoro che dobbiamo fare. Notoriamente dorme fino a mezzogiorno e se prolunga la dormita fino al primo pomeriggio stiamo tutti tranquilli”.

Seggiolini colorati al San Paolo: “E’ una di quelle idiozie sulle quali solo qui possiamo litigare. È evidente che il colore dominante deve essere l’azzurro, è chiaro che c’è un legame con la maglia. De Laurentiis credo abbia posto un altro problema: siccome siamo nella società della comunicazione, in tutti gli stadi del mondo si cerca di evitare l’immagine un pò deprimente di uno stadio mezzo vuoto. Per l’effetto televisivo è necessario non avere colori uniformi, ma avere anche colori un pò mossi, questo è tutto. È un problema di una banalità unica, risolvibile in due minuti: si fa la fascia bassa tutta azzurra per rimarcare l’identità, poi nella fascia superiore la predominanza dell’azzurro con qualche punteggiatura bianca in modo che nella ripresa televisiva lo stadio appaia sempre pieno”.