Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Negative ben 76 delle 91 persone sottoposte al tampone naso-faringeo in seguito alla segnalazione del caso del dentista del Rione Traiano a Pozzuoli, comune in provincia di Napoli, risultato positivo al coronavirus la scorsa settimana. E’ quanto rende noto il Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dell’Asl Napoli 2 Nord, che ha tenuto costantemente informato della situazione il sindaco della città flegrea, Vincenzo Figliolia e che ha tracciato il link epidemiologico dei contatti avuti dal medico. Delle 91 persone sottoposte al tampone naso-faringeo 76 sono risultate negative e 15 sono in attesa dell’ esito. L’amministrazione comunale fa sapere che rimane, come sempre, in contatto costante con l’Asl Napoli 2 Nord e l’Unita’ di Crisi della Regione Campania e renderà noti gli ulteriori aggiornamenti che dovessero rendersi disponibili. Nei giorni scorsi, sempre nel comune di Pozzuoli, è risultato positivi al covid-19 uno stagista che lavoro negli uffici dell’amministrazione flegrea. “In via precauzionale, per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti, chiuderemo al pubblico, per quindici giorni, gli uffici della sede centrale del Municipio, in attesa che siano completati i link epidemiologici dei contatti avuti dallo stagista risultato positivo al covid” ha dichiarato il sindaco nei giorni scorsi.