Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Peppino Di Capri bocca il Festival di Sanremo. Almeno quello alle porte. La decisione di far partire la kermesse canora senza pubblico al Teatro Ariston non piace e non entusiasma il cantante partenopeo. “Così è meglio non farlo“, non usa giri di parole l’autore di Champagne nel commentare all’Adnkronos la decisione di proporre un Sanremodeserto‘. Sanremo è una manifestazione che ha bisogno di pubblico e di applausi“, ha motivato Peppino Di Capri, “l’idea di farlo così non mi fa impazzire. Io non ci andrei, mi mancherebbe il ‘movente’“. Giuseppe Faiella, vero nome del cantante, ha trionfato al Festival nel 1973 con ‘Un grande amore e niente più‘.