Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – “Il M5S ha bisogno di maggiore collegialità, io non posso più decidere da solo. A dicembre nascerà il primo team“. Lo dice Luigi di Maio a Accordi e Disaccordi sul Nove, stando a quanto riporta l’adnkronos.

Non ho mai avuto il potere di imporre ai gruppi parlamentari qualcosa. I capigruppo sono elettivi e sarebbe anche ora di eleggerlo alla Camera – continua di Maio –  Io bibitaro? Non ho mai venduto una bibita al San Paolo, ci tengo a dirlo, io facevo lo steward nella tribuna autorità, lavoro peraltro dignitosissimo. Le bibite c’è chi le vende e chi abusa Di quelle alcoliche“.

Terzo mandato? – conclude il capo politico dei pentastellati – Non ne abbiamo mai parlato. Anzi, mi rendo sempre più conto che la regola dei due mandati funziona, perché permetti un ricambio della classe politica. Quei palazzi ti trasformano, ma nell’entusiasmo. Invece abbiamo sempre bisogno di sognatori“.