Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Una persona disabile motoria è rimasta bloccata questa mattina in una traversa di via Bisignano, nel quartiere Chiaia, a Napoli, a causa dell’auto lasciata in sosta selvaggia nel bel mezzo della carreggiata”. Lo denuncia in una nota il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli. “Solo grazie all’intervento di alcuni presenti, che hanno segnalato l’episodio, dopo oltre un quarto d’ora di attesa è riuscito a liberarsi della trappola”, prosegue Borrelli che il fatto inqualificabile; fatto che a suo dire “dimostra quanto sia preoccupante la deriva anarchica in una città dove le regole sembrano essere un optional. Soprattutto per strada”. “Quando ho visto quella persona in carrozzella bloccata ho subito cercato di aiutarla a superare l’ostacolo“, ha confermato uno dei presenti. “E pensare che lui si preoccupava addirittura di urtare il veicolo con la sua carrozzella. Magari a questa situazione inaccettabile – aggiunge – si sarebbe anche aggiunta la beffa di dover pagare i danni a chi ha lasciato la macchina in quella posizione. Alla fina ce l’abbiamo fatta da soli, ma non credo sia giusto vivere così”.

Video tratto dalla pagina di Francesco Emilio Borrelli