Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Volevano superare la fila e non mantenevano la distanza di un metro. Così un uomo ha fatto notare loro che dovevano distanziarsi anche perché non avevano la mascherina. È nato un violento alterco fino a quando l’uomo ha minacciato di chiamare le forze dell’ordine: “O metti la mascherina o chiamo i carabinieri”. A questa frase uno dei giovani ha sferrato un pugno all’uomo che dopo uno stordimento iniziale ha affrontato tutto il gruppo picchiandoli con l’aiuto di un’altra persone che prima voleva dividere e poi si è inserita nella rissa. Una cliente ha ripreso tutte le immagini che in poco sono diventate virali. È accaduto ieri sera in un supermercato alla Cittadella a Napoli, tra il quartiere di Poggioreale e il comune di Casoria. La rissa è poi continuata fuori fino all’arrivo della polizia.