Tempo di lettura: 2 minuti

Dall’omonimo progetto fotografico e di indagine psicosociale di Vincenzo De Simone, La gente di Napoli – Humans of Naples è un viaggio esclusivo tra cibo, arte, musica, teatro e calcio.

Dopo il premio ottenuto nel dicembre 2020 alla 74ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno e finalista alla 17ma edizione di Accordi e Disaccordi, Festival Internazionale del Cortometraggio, il documentario “La gente di Napoli – Humans of Naples” sbarca su YouTube. Un progetto ambizioso che vede protagonisti: il produttore Vincenzo De Simone, psicologo e fotografo partenopeo, la regia del londinese Luciano Ruocco, autore di documentari e film-maker presso la Rocco Media Productions, e il partenopeo Maurizio di Nassau, regista, fotografo e film-maker. Il direttore della fotografia è Stefano Virgilio Cipressi, la post-produzione audio di Giuliano Matteo Carmosino, il service sociale audio-video di Fujakkà e i video drone di Virto 360.

Nello scenario di Napoli, tra appartamenti maestosi, vicoli del centro antico e il lungomare, le celebrità partenopee raccontano cosa significhi per loro la città del Vesuvio. Un viaggio esclusivo tra cibo, arte, musica, teatro e calcio: tutte componenti fondamentali dell’essere partenopeo. Fanno parte del cast del documentario: Carlo Alvino, Enzo Avitabile, Laura Bouchè, Sara Caiazzo, Sal Da Vinci, Luigi de Magistris, Cristina Donadio, Marco Ferrigno, Luciano Filangieri, Sara Gentile, Christian Giroso, Emanuela Marchese, I Nati con la Camicia, Gianni Parisi, Teresanna Pugliese, Luigi Reale, Patrizio Rispo, Pasquale Ruocco,
Mario Scippa, Veronica Simioli, Ciro Vitiello.

Le musiche di Enzo Avitabile, Andrea Sannino, LePuc, Roberto Ormanni & Il Quartet.
Una carica innovativa importante per la città partenopea: un tentativo
innovativo per superare gli stereotipi meridionali attraverso gli occhi di
chi la celebra e la valorizza ogni giorno.