Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato di Scampia hanno notato in via Monte Rosa un uomo che, dopo aver prelevato qualcosa dall’intercapedine di un muro, l’ha consegnata ad alcune persone in cambio di banconote.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso della somma di 25 euro e hanno rinvenuto nel muro due involucri contenenti hashish per un peso complessivo di circa 50 grammi.

Antonio Fusco, 23enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.