Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Due soggetti intenti a drogarsi alla luce del giorno a Porta Capuana. E’ questo il contenuto di un video inviatoci da un cittadino della zona, scioccato per quanto visto e avvenuto davanti a tutti. E’ assurdo che in una zona centrale della città, dove c’è sempre grande affluenza, essere costretti ad assistere a scene simili. Uno spettacolo inaccettabile, di certo non da paese civile. Abbiamo deciso di inviare il filmato e una nota alle forze dell’ordine per chiedere maggiori controlli in quella zona e avviare il recupero di queste persone che di certo non possono rimanere per strada”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde.

Porta Capuana dovrebbe essere il fiore all’occhiello di questa città e invece ogni giorno turisti e bambini si trovano davanti a scene agghiaccianti come quella del video. E’ davvero triste vedere certe scene in una delle piazze simbolo di Napoli. Chiedo che l’amministrazione dopo tante segnalazioni prenda provvedimenti per ridare dignità e decoro alla storia di Napoli, senza tralasciare il recupero di queste persone”, ha sottolineato l’avvocato Fabrizio De Maio, residente attivo della zona.

Porta capuana

“Due soggetti intenti a drogarsi alla luce del giorno a Porta Capuana. E’ questo il contenuto di un video inviatoci da un cittadino della zona, scioccato per quanto visto e avvenuto davanti a tutti. E’ assurdo che in una zona centrale della città, dove c’è sempre grande affluenza, essere costretti ad assistere a scene simili. Uno spettacolo inaccettabile, di certo non da paese civile. Abbiamo deciso di inviare il filmato e una nota alle forze dell’ordine per chiedere maggiori controlli in quella zona e avviare il recupero di queste persone che di certo non possono rimanere per strada”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde. “Porta Capuana dovrebbe essere il fiore all'occhiello di questa città e invece ogni giorno turisti e bambini si trovano davanti a scene agghiaccianti come quella del video. E’ davvero triste vedere certe scene in una delle piazze simbolo di Napoli. Chiedo che l'amministrazione dopo tante segnalazioni prenda provvedimenti per ridare dignità e decoro alla storia di Napoli, senza tralasciare il recupero di queste persone”, ha sottolineato l’avvocato Fabrizio De Maio, residente attivo della zona.(video inviato da un cittadino)

Publiée par Francesco Emilio Borrelli sur Dimanche 2 août 2020