Tempo di lettura: 2 minuti

Sant’Antonio Abate (Na) – La ASD Frattamaggiore Calcio si impone per 3-0 contro la Real Poggiomarino e riscatta la sconfitta interna della scorsa settimana. I nerostellati escono vittoriosi dal “Vigilante Varone” portandosi a 46 punti. Visto il passo falso di Puteolana ed Afragolese, il distacco dalla vetta ritorna ad essere di sole cinque lunghezze. Di seguito il racconto della gara.

Gli ospiti mettono subito le cose in chiaro, creando numerose occasioni nella prima mezzora. Tra queste, una traversa colpita da Varriale al 22esimo. La rete del vantaggio frattese arriva però solo al 35esimo: Arario serve Sparano, che arriva sul fondo e crossa in mezzo per Grezio. La sponda del bomber trova Varriale che stavolta non sbaglia ed insacca alle spalle di Avino. Nella ripresa il canovaccio di gara non cambia: gli ospiti segnano ancora con Grezio, ma l’attaccante nerostellato è in posizione di fuorigioco: annullato. Gioia solo rimandata, con la rete del 2-0 che arriva all’83esimo. Merito del subentrato Rizzo, che dopo un bellissimo coast-to-coast serve il “Cobra”, il quale calcia a giro e trova l’angolino basso. Nel finale c’è anche tempo per il 3-0: Pappagoda recupera palla su un errore di Avino e segna a porta spalancata il più facile dei gol. Finisce qui: 3-0 per gli ospiti. Di seguito il tabellino della gara.

REAL POGGIOMARINO-ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO: 0-3 (parziali: 0-1; 0-2).

Marcatori: 35′ Varriale U. (F), 83′ Grezio (F), 90′ Pappagoda (F).

REAL POGGIOMARINO: Avino, Chierchia ’02, Noviello, Paradiso, Lepre ’01, Teta R., Marigliano ’00, Agnello, Mosca, De Luca, Lucarelli Cesarano. A disposizione: Pezzella, Bello ’01, Saporito ’02, Nina, Nunziata, Caiazza ’00, Tammaro. All. Teta Angelo Mario.

ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO: Evangelista ’01; Sparano, Tommasini, Viglietti, Spavone ’01; Auriemma, Costanzo, Pappagoda ’00; Arario, Grezio, Varriale U. A disposizione: D’Agostino ’01, De Martino ’03, Balzano, D’Abronzo, Ferrara ’01, Rizzo, Pepe ’01, Varriale V., ’01 Sperandeo.

Terna arbitrale: Direttore di gara: Edoardo Manedo Mazzoni dalla sezione di Prato. Gli assistenti: Alessio D’Anna dalla sezione di Caserta e Donato Aveta dalla sezione di Battipaglia.

Sostituzioni:
51′ Tammaro per Mosca (P)
56′ Nina per Teta F. (P)
77′ Rizzo per Varriale U. (F)
83′ Sperandeo per Grezio (F)
89′ Bello per Marigliano (P)

Corner: 3 – 3

Ammoniti: Tommasini (F), De Luca (P), Lucarelli Cesarano (P), Lepre (P).
Espulsi:

Recupero: 1′ pt, 3′ st.