Elmas va ko in Nazionale: problemi alla caviglia per il macedone

Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – Le condizioni di Eljif Elmas tengono in apprensione il Napoli e Ancelotti. Il centrocampista macedone, prelevato nell’ultimo calciomercato dal Fenerbache, ha lasciato il campo durante l’allenamento svolto nel giorno di vigilia del match amichevole tra la Macedonia del Nord e la Lettonia, valevole per le qualificazioni ad Euro 2020. Elmas ha rimediato una violenta botta alla caviglia dopo uno scontro con un compagno. Il piede si sarebbe gonfiato e il calciatore è stato trasportato in ospedale per esami clinici approfonditi. A rendere il quadro meno drammatico, comunque, ci ha pensato lo stesso giocatore che su Instagram ha tranquillizzato i tifosi azzurri: “Grazie per il vostro sostegno e per esservi presi cura di me immediatamente. Mi sono infortunato nell’allenamento di oggi, ma sto già meglio. Spero di essere pronto già per la prossima partita. Come atleti combattiamo sempre, diamo il massimo”.