Tempo di lettura: 1 minuto

Ercolano (Na) – Ci saranno anche gli operatori del Parco Archeologico di Ercolano, nel vesuviano, alla kermesse internazionale del turismo “Fitur” di Madrid. La fiera internazionale del Turismo che si tiene annualmente nella capitale spagnola.

Dal 22 al 26 gennaio sarà così occasione ghiotta per mettere in mostra e soprattutto far conoscere al pubblico internazionale le meraviglie, patrimonio Unesco, dello storico sito napoletano.

Gli operatori del Parco ercolanese saranno, inoltre, in buona presenza nello stand allestito dalla Regione Campania per promuovere i Beni Culturali dei nostri meravigliosi territori.

Con ben 10 patrimoni Unesco la Regione Campania è il luogo del mondo con il maggior numero di riconoscimenti inseriti nella Lista dei Patrimoni Culturali dell’Umanità.

Il Fitur, giunto ormai alla sua 39esima edizione, si delinea sempre più come fiera leader del settore per i mercati del turismo mondiale.